Archivio

Archivio Giugno 2006

Si va in Veneto…..

8 Giugno 2006 1 commento


Quest’agosto vado con gli amici in Veneto: che bello!!!
L’unica cosa che mi dispiace è che non mi godrò la mia Sardegna….almeno non come i due mesi e mezzo dell’anno scorso…

Fischia il vento

8 Giugno 2006 Commenti chiusi


Fischia il vento urla la bufera
scarpe rotte e pur bisogna andar
a conquistare la rossa primavera
dove sorge il sol dell’avvenir

…a conquistare la rossa primavera
dove sorge il sol dell’avvenir

Ogni contrada è patria del ribelle
ogni donna a lui dona un sospir
nella notte lo guidano le stelle
forte il cuor e il braccio nel colpir

…nella notte lo guidano le stelle
forte il cuor e il braccio nel colpir

E se ci coglie la crudele morte
dura vendetta verrà dal partigian
ormai sicura è già la dura sorte
del fascista vile traditor

…ormai sicura è già la dura sorte
del fascista vile traditor

Cessa il vento, calma è la bufera
torna a casa il fiero partigian
sventolando la rossa sua bandiera
vittoriosi, e alfin liberi siam!

…sventolando la rossa sua bandiera
vittoriosi, e alfin liberi siam!

Dimonios

8 Giugno 2006 Commenti chiusi


China su fronte
si ses sezzidu pesa!
ch’es passende
sa Brigata tattaresa
boh! boh!
e cun sa mannu sinna
sa mezzus gioventude
de Saldigna

Semus istiga
de cudd’antica zente
ch’à s’innimigu
frimmaiat su coro
boh! boh!
es nostra oe s’insigna
pro s’onore de s’Italia
e de Saldigna

Da sa trincea
finas’ a sa Croazia
sos “Tattarinos”
han’iscrittu s’istoria
boh! boh!
sighimos cuss’olmina
onorende cudd’erenzia
tattarina

Ruiu su coro
e s’animu che lizzu
cussos colores
adornant s’istendarde
boh! boh!
e fortes che nuraghe
a s’attenta pro mantenere
sa paghe

Sa fide nostra
no la pagat dinari
aioh! dimonios!
avanti forza paris.

No al terrorismo

8 Giugno 2006 Commenti chiusi


Ieri sera ho rivisto: Buongiorno Notte. Mi è piaciuto tanto e ora più che mai urlerò che il terrorismo fa schifo…qualsiasi tipo di terrorismo fa schifo…

A Summer

8 Giugno 2006 Commenti chiusi


Cara Summer,
sono quindici giorni che non ci sentiamo ma il nostro rapporto va male già da un bel pò. Abbiamo passato momenti magnifici insieme, del resto tu sei la mia migliore amica anche se nell’ultimo periodo mi appari come un estranea. Non riesco più a essere sincera con te, non sono più a mio agio, qualsiasi cosa io possa voler dire mi pare futile da dirti, l’unica emozione che provo è un grandissimo senso di imbarazzo. Tu dici di aver fatto il possibile, mi hai detto: “scusa”, ma dovresti sapere che a me le scuse non sono mai servite a nulla, non mi piacciono…io preferisco affrontare il problema ma quando ho provato a farlo tu hai detto: “chiudiamo qui se vuoi?!”; secondo te io voglio buttare gli ultimi quattro anni così?? No, non voglio, o almeno non vorrei…ma poi passiamo ore a parlare dei tuoi problemi con Carlo, Giorgia, Marty….sai che a me fa piacere quando ti confidi ma allo stesso tempo mi fai molto male quando continui a frequentarli “perchè comunque poi cambiano” ; le persone non cambiano, possono maturare ma questo non vuole per forza dire cambiare. Vorrei tanto cambiare le cose ma non posso, altrimenti sapresti quante cose della mia vita cambierei…ho letto la tua email e ho pianto…tu mi conosci abbastanza, non abbastanza bene ma neanche male. Mi sei stata vicina nei miei momenti più difficili: dal viaggio, a Nico, alle altre amiche, a quella che è la mia famiglia…più che un’amica per me sei sempre stata una sorella e ora ti sento lontana, tanto lontana; forse è uno scherzo del destino, forse il tuo o il mio Dio ha voluto così, o forse siamo troppo stupide per arrenderci in questo modo…mi hai scritto: “se sono diventata quella che sono lo devo a te” ; mi fa piacere sentirtelo dire ma non credo sia così, ho tanti difetti ma anche qualche pregio; uno tra tutti è la consapevolezza che se ci fosse una mia copia in giro allora il mondo sarebbe veramente spacciato…i miei ne morirebbero…spero tanto che le cose si sistemino perchè ti voglio bene ma se così non fosse allora ti prego di non odiarmi ma portare con te i bei ricordi dei momenti trascorsi insieme…Grazie…

cry

6 Giugno 2006 Commenti chiusi

Io posso volare
ma voglio le sue ali
io posso brillare
anche nell’oscurità
ma invidio la luce che emana felice nelle canzoni che canta
Il mio angelo Gabriel

Io posso amare
ma ho bisogno del suo cuore
io sono forte anche da sola
ma da lui non voglio mai separarmi
è stato qui da sempre
Il mio angelo Gabriel
Il mio angelo Gabriel

Benedetto il giorno che nascendo le ali degli angeli lo portarono da me
Paradisiaco
Io posso volare
ma voglio le sue ali
io posso brillare
anche nell’oscurità
ma invidio la luce che emana felice nelle canzoni che canta
Il mio angelo Gabriel
Il mio angelo Gabriel
Il mio angelo Gabriel

SI TORNA A SCUOLA!!!!!!!!!!!!!!

6 Giugno 2006 Commenti chiusi


Oggi dopo due mesi di lavoro torno a scuola per gli esami…che tristezza vorrei non finisse mai…matteo e cry stanno sparando cazzate invece di fare i bravi ragazzi: ma chi conosco???!!!la settimana prossima non potrò andare alla notte bianca di milano: che palle!!!sarà contento domenico che non mi vedrà neanche quest’estate perchè non scendo a tortolì…così è la vita…a proposito…dome mandami altre foto di quel bonazzo di diego (tuo nipotino) perchè è un amore…l’unico modo che ho per comunicare è questo quindi summer mi dispiace per come sono andate le cose ma dovresti metterti nei miei panni per capire quanto sono rimasta male…sei la mia migliore amica e spero che tutto passi; vabbè dome lo saluto e mi raccomando a pancia sempre coperta altrimenti il tuo don si incazza…non ho più voglia di scrivere quindi ciao ciao ciao e fabri fibra è il migliore come il berto che mi aggiorna il blog…GRAZIE!!!!
PS. Questa è la spiaggia di Orrì, la spiaggia di Tortolì, la mia Tortolì…dove sono nata e cresciuta…che ne pensate???lascio a voi i commenti…

La conoscenza

1 Giugno 2006 Commenti chiusi


Chi legge sa molto; chi osserva sa molto di più.

Alexandre Dumas figlio